Ricerca Operativa (162AA)

Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale

Modalità di esame

Prova scritta, eventualmente seguita da una prova orale.

I contenuti dell'esame sono quelli del corso dell'anno accademico a cui si riferisce l'appello, anche per gli studenti che avessero seguito il corso in anni precedenti.

Per sostenere l'esame è necessario iscriversi attraverso gli opportuni moduli web entro le date indicate sui moduli stessi.

Per iscriversi all'esame è parimenti necessario aver verbalizzato gli esami di Algebra Lineare ed Analisi Matematica II. Come richiesto dal CCS, il controllo su queste propedeuticità sarà stretto e senza eccezioni.

Durante la prova scritta non è possibile consultare libri o appunti.

Superata la prova scritta con un voto di almeno 18/30, lo studente può chiedere la verbalizzazione immediata dell'esame. Il voto verbalizzato sarà quello dello scritto a meno che esso non sia superiore ai 27/30, nel qual caso il voto verbalizzato sarà comunque 27/30; per ottenere un voto superiore a 27/30 lo studente deve necessariamente sostenere la prova orale. Lo studente può decidere liberamente se accettare come valutazione finale il punteggio conseguente alla prova scritta, secondo la regola sopra descritta, sapendo che a seconda dell'esito della prova orale la valutazione finale potrebbe anche risultare inferiore a quella dello scritto, e l'esame potrebbe anche non essere superato.

La prova orale viene effettuata nello stesso appello della prova scritta, normalmente nei giorni immediatamente successivi alla pubblicazione dei risultati della prova scritta stessa. Salvo deroghe concordate esplicitamente col docente, e solamente per gravi motivi, il non presentarsi all'orale o alla verbalizzazione del voto corrisponde alla rinuncia al voto medesimo, con la conseguente necessità di ripetere lo scritto.

Aggiornamento: 05/09/2016.