• D: Come faccio a sapere se mi interessa un insegnamento senza provare a seguirlo?
    R: Dai contenuti dell'insegamento riportati nella descrizione disponibile sul sito Web della didattica, ed eventualmente chiedendo maggiori informazioni direttamente al docente dell'insegnamento.
  • D: Supponiamo che presenti la mia proposta di piano di studi e che mi venga approvata. Se qualche mese più tardi per qualche motivo decidessi di cambiare qualcosa, potrei sottoporre una nuova proposta?
    R: Si, ma soltanto nel periodo dedicato alla presentazione delle proposte di piani studio.
  • D: Ma allora mi conviene compilare con attenzione la mia proposta di piano di studi?
    R: Si.
  • D: Ma è ancora possibile sottoporre una proposta di piano di studi "non consigliato"?
    R: Si. A differenza delle proposte di piani di studio "consigliati", le altre proposte non vengono approvate "automaticamente" ma devono essere analizzate dal Consiglio di Corso di Studi.
  • D: Ma perché le proposte di piano di studi devono essere presentate solo all'inizio dell'anno?
    R: Per permettere al Consiglio di Corso di Studi di razionalizzare la programmazione didattica dell'anno successivo.